5028a44eb655e101dd25720970f9dfd8.svg  info@secutek.it       Consegna e pagamento       Tutto sullo shopping       Blog        Notizie

Valutazione dell'applicazione PRO ICAM per il funzionamento di telecamere spia

‎Ci sono un certo numero di telecamere nascoste WiFi sul mercato che offrono parametri e design assolutamente decenti. Tuttavia, il problema di solito si verifica proprio nell'applicazione attraverso la quale viene azionata la fotocamera. Tuttavia, gli sviluppatori di Pro iCam sono stati uno dei pochi che sono riusciti a gestire perfettamente questo problema. Le caratteristiche e le impressioni dell'applicazione saranno descritte di seguito nella recensione.‎

Proprietà valutate

‎Compatibilità‎

‎Abbiamo testato il programma su telefoni cellulari Huawei Ascend P9, Samsung Galaxy A5, Xiaomi MI5, iPhone 7 e tablet Samsung Galaxy Note 10.1 e Nexus 7. Su tutti i dispositivi testati, siamo arrivati agli stessi risultati: il programma funziona in modo completamente affidabile, non si blocca e tutte le funzioni possono essere controllate senza problemi.‎

‎Valutazione: 10/10‎

‎Funzione‎

‎Oltre alle funzionalità standard offerte da quasi tutte le applicazioni, come il rilevamento del movimento, le notifiche push per dispositivi mobili e l'anteprima video in diretta, Pro iCam include una serie di funzionalità eccezionali che nessun'altra applicazione sul mercato può gestire, tra cui l'app PV Cam Viewer del produttore più popolare del settore, LawMate.‎

‎I principali vantaggi includono la possibilità di visualizzare e scaricare record dalla memoria remota all'interno di un'interfaccia molto intuitiva. La funzione standard di rilevamento del movimento è stata migliorata con la possibilità di regolare la sensibilità e limitare gli allarmi solo a determinate ore. La notifica nel cellulare quando si rileva il movimento offre anche qualcosa in più rispetto ai prodotti concorrenti. Oltre alla notifica stessa, l'applicazione ti mostrerà immediatamente diverse immagini di anteprima da cui puoi valutare rapidamente la situazione senza doverti connettere al flusso della fotocamera. Le immagini scattate durante l'allarme possono quindi essere inviate via e-mail o server FTP oltre alle notifiche push sul cellulare.‎

‎Un'altra caratteristica interessante è la possibilità di regolare la sensibilità del fotosensore per commutare l'illuminazione a infrarossi per la visione notturna. Tuttavia, questa funzione può essere utilizzata solo nel caso di una telecamera nascosta con visione notturna. Di seguito è riportata una descrizione dettagliata delle funzioni.‎

‎Valutazione: 10/10‎

‎Velocità di connessione e affidabilità‎

‎Le prestazioni del cloud fornito per le applicazioni gratuite sono molto spesso molto limitate e possono facilmente seppellire l'usabilità di altre circostanze di un'applicazione di grande successo. Per fortuna, nel caso di Pro iCam, il cloud funziona assolutamente alla grande. Durante i test di circa un mese, non abbiamo notato una singola interruzione o rallentamento. La connessione con la fotocamera avviene quasi immediatamente e l'immagine è assolutamente fluida.‎

‎Valutazione: 10/10‎

‎Sommario‎

‎Senza dubbio, l'app Pro iCam è la migliore applicazione per la connessione P2P alle telecamere IP che abbiamo avuto l'opportunità di provare. Controlli intuitivi, affidabilità, velocità di connessione e funzionalità senza pari rendono Pro iCam certamente un campione del settore. Considerando che si tratta di un'applicazione completamente gratuita, dobbiamo dire che è in realtà un pezzo di notevole successo. Dal momento che non abbiamo trovato nulla che potesse essere rimproverato, Pro iCam ottiene l'intero numero di punti.‎

‎Valutazione complessiva: 30/30‎

Presentazione delle singole funzioni

‎Allarmi‎

‎L'impostazione degli allarmi è una delle funzioni principali dell'applicazione. In un semplice menu possiamo attivare il rilevamento del movimento e impostare la sua sensibilità sulla serie da 1 a 7. Per impostazione predefinita, il movimento viene rilevato 24 ore al giorno. Tuttavia, se selezioniamo la casella "Pianificazione allarme", possiamo limitare la funzione solo alle ore selezionate. Il programma degli allarmi è apprezzato, ad esempio, quando vogliamo avere una panoramica di ciò che sta accadendo nel negozio dopo l'orario di chiusura. Durante l'orario di lavoro, non saremo inutilmente disturbati da falsi allarmi e allo stesso tempo se l'oggetto è disturbato, saremo immediatamente informati.‎

‎Successivamente, ciò che abbiamo impostato i parametri, quando e come deve essere attivato l'allarme, possiamo impostare come dovrebbe comportarsi la telecamera spia durante l'allarme. Se la notifica sul nostro cellulare con immagini di anteprima non è sufficiente, possiamo scegliere di inviare notifiche via e-mail o a un server FTP, che possiamo avere il nostro o noleggiato.‎

‎Apprezziamo anche la possibilità di regolare il ritardo tra i singoli allarmi, che può essere impostato da 30 secondi a 5 minuti.‎

‎Registrazione‎

‎Nella sezione "SDCard Record Config" possiamo impostare i parametri di registrazione. Possiamo scegliere tra registrazione continua, registrazione quando viene rilevato un movimento o registrazione in base al programma. In questa sezione possiamo persino impostare la risoluzione video. Poiché 1 minuto in piena risoluzione richiede un indicativo 20MB e i dispositivi normalmente supportano schede di memoria da 64GB o fino a 128GB, di solito non è necessario ridurre la qualità video. Tuttavia, se si desidera conservare i registri per un tempo molto lungo, allora c'è una tale possibilità.‎

‎Molto utile è anche l'opzione per impostare la lunghezza dei record effettuati. A qualcuno piace dividere i file in sezioni più brevi, qualcun altro preferisce un record più lungo e completo. È possibile impostare la durata delle registrazioni da 1 a 20 minuti.‎

‎Con l'aiuto del cursore "Registra suono", sarai in grado di impostare se desideri registrare video con o senza audio. L'ultima voce di questo menu è l'opzione per abilitare "Registrazione in loop"). Se si attiva questa funzione, la fotocamera cancellerà automaticamente le registrazioni meno recenti quando la memoria è piena.‎

‎Pratica è anche la barra superiore, dove è possibile vedere immediatamente quanto spazio libero è rimasto sulla scheda di memoria.‎

‎Impostazioni WiFi‎

‎La configurazione WiFi viene eseguita normalmente, proprio come con le app di terze parti. Le singole telecamere trasmettono il proprio AP WiFi fino a quando non viene configurata la rete WiFi a cui devono connettersi, quindi smettono di trasmettere il proprio AP e quindi non sono visibili.‎